Sidebar

28
Lun, Nov

Quasi tutto pronto per il Giro di Puglia Under-23 Élite che si correrà dal 9 all’11 settembre. La challenge, con classifica a punti, si snoderà su tre tappe che coinvolgeranno le province di Bari e Brindisi. Si inizierà con la prima Costa dei Trulli che partirà da Mola di Bari e si concluderà sulla Selva di Fasano con un impegnativo arrivo in salita dopo aver interessato nove comuni del barese e Cisternino nel brindisino.


La seconda tappa sarà la 62ª Coppa Messapica, la classica del ciclismo pugliese che giunge al Settantesimo anno dalla sua nascita. Il percorso sarà quello delle ultime edizioni con un giro di 25 chilometri da ripetersi cinque volte nella Valle d’Itria e altrettanti giri finali nell’impegnativo tracciato cittadino di Ceglie Messapica. Il giro di Puglia si concluderà domenica 11 settembre con la 72ª Targa Crocifisso a Polignano a Mare, l’altra classica del ciclismo pugliese. Si svilupperà sull’ormai consueto circuito che coinvolge i territori di Castellana Grotte, Conversano e Monopoli.
Le tre società organizzatrici, la scuola di ciclismo Franco Ballerini di Bari la A.S.D.C. G.S.C. Orazio Lorusso e la Polisport Polignano, coordinate dal consorzio Puglia Bici e Futuro, hanno definito il roster delle 27 squadre iscritte che comprende selezioni nazionali, società straniere e compagini provenienti da tutta la Penisola.
Nei prossimi giorni si terrà la conferenza stampa nella quale verranno svelati i nomi delle squadre partecipanti con la presenza delle autorità sportive e di quelle civili della regione Puglia e dei comuni interessati, convinti sostenitori della manifestazione.